Configurare i popup (Map Viewer)

Una mappa può mostrare informazioni descrittive sulle immagini e le feature configurate per visualizzare in un pop-up. I pop-up possono portare l'attenzione sugli attributi associati a ogni strato della mappa, come i sentieri escursionistici, i tipi di uso del suolo o i tassi di disoccupazione. Contengono allegati, immagini, grafici e testo e possono collegarsi alle pagine web esterne.

Suggerimento:

Per layer di punto con clustering abilitato, è possibile anche configurare i pop-up per cluster.

In Map Viewer l'aspetto predefinito del pop-up per un feature layer è una lista di campi e valori. L'aspetto pop-up predefinito per un layer di immagine è valori di pixel. In quanto propritario di una mappa, è possibile riconfigurare i pop-up per definire la lista di campi visibili e nascosti e definire come le informazioni vengono presentate. È possibile inoltre aggiungere contenuto per fornire più significato al pop-up. Ad esempio, è possibile includere un elenco di campi, fornire un'esperienza interattiva usando testo e immagini con formattazione personalizzata e mostrare i record correlati.

Suggerimento:

Per ulteriori informazioni su come progettare e configurare le finestre popup, consultare i seguenti articoli del blog.

Opzioni di configurazione

Come autore di mappe, le principali decisioni che prenderai riguardo ai pop-up sono quali informazioni vengono visualizzate e il modo migliore per presentarle. Per esempio, per mostrare al pubblico dove possono nuotare, pescare e andare in barca lungo la costa del Golfo del Mississippi, è possibile configurare i pop-up per mostrare l'indirizzo, il tipo di accesso e le immagini dei punti di accesso pubblici. Anche se il livello può avere altri campi riguardanti la posizione e il tipo di punto, potresti non volerli mostrare nel pop-up, poiché il pubblico non sarà interessato e sminuiscono le informazioni più rilevanti.

A seconda di ciò che si sta cercando di mostrare nei pop-up per i livelli delle caratteristiche o delle immagini, è possibile scegliere tra una varietà di opzioni di configurazione. Questi sono descritti nelle sezioni seguenti.

Suggerimento:
Esempio Alcune configurazioni sono illustrate in questa mappa dei picchi della California. Sulla barra degli strumenti Contenuti (scuro), fare clic sul pannello Layer e attivazione un layer alla volta per confrontare le configurazioni cliccando le feature sulla mappa.

Abilitare e rimuovere i popup

I livelli possono contenere una grande quantità di dati di caratteristiche, e le mappe possono includere diversi livelli, quindi i pop-up generalmente hanno un aspetto migliore se li si configura con campi selezionati, formattazione, media e così via. I pop-up sono abilitati su layer di feature per impostazione predefinita.

Per rimuovere i pop-up da un layer, completare i le seguenti operazioni:

  1. Confermare di aver effettuato l'accesso e, se si desidera salvare le modifiche, confermare di disporre dei privilegi per creare contenuto.

    Nota:
    Puoi esplorare le mappe, aggiungere e configurare i livelli e molto altro ancora senza effettuare l'accesso. Per salvare il tuo lavoro, accedi prima di creare la tua mappa.

  2. In Map Viewer, aprire la mappa contenente il layer i aggiungere il layer direttamente.
  3. Sulla barra degli strumenti Contenuti (scuro), cliccare su Layer Layer per aprire il pannello Layer e selezionare il layer che contiene i dati di feature che si desidera mostrare in un pop-up.
  4. Nella barra degli strumenti Impostazioni (chiaro), clicca su Pop-up Popup, e disattiva il pulsante Abilita pop-up.
  5. Per abilitare i pop-up su un layer con pop-up disattivati, attivare il pulsante di attivazione Abilita pop-up.

Configurare i popup

Per configurare i pop-up, completare le operazioni seguenti:

Suggerimento:

Puoi usare le scorciatoie da tastiera per completare rapidamente i flussi di lavoro comuni in Map Viewer. Per visualizzare l'elenco completo delle scorciatoie da tastiera in Map Viewer, premere Alt+? su Microsoft Windows o Opzione+? su Mac.

  1. Confermare di aver effettuato l'accesso e, se si desidera salvare le modifiche, confermare di disporre dei privilegi per creare contenuto.

    Nota:
    Puoi esplorare le mappe, aggiungere e configurare i livelli e molto altro ancora senza effettuare l'accesso. Per salvare il tuo lavoro, accedi prima di creare la tua mappa.

  2. In Map Viewer, aprire la mappa contenente il layer i aggiungere il layer direttamente.
  3. Sulla barra degli strumenti Contenuti (scuro), cliccare su Layer Layer per aprire il pannello Layer e selezionare il layer che contiene i dati di feature che si desidera mostrare in un pop-up.
  4. Sulla barra degli strumenti Impostazioni ( chiaro), fare clic su Pop-up .Popup
  5. Per i layer di immagini, attiva opzionalmente il pulsante Ignora NoData per disabilitare le informazioni pop-up per le aree NoData nell'immagine.

    Se il pulsante Ignora NoData è disattivato, nessuna informazione sui pixel sarà visualizzata nel pop-up.1

  6. Per gli layer di immagini, attiva opzionalmente il pulsante Visualizza solo l'elemento più in alto per visualizzare le informazioni a comparsa per lo layer più in alto in un set di dati a mosaico.

    Se il pulsante Visualizza solo l'elemento più in alto è spento, verranno visualizzate le informazioni in pixel per tutti gli layer del dataset del mosaico nella posizione.

  7. Cliccare Titolo e immettere un titolo per il pop-up.
    1. Cliccare Aggiungi campi Aggiungi campo e selezionare i campi dai dati.
      Nota:

      Per visualizzare le informazioni derivate da un'espressione ArcGIS Arcade nel titolo pop-up, aggiungere una nuova espressione. La nuova espressione compare nella lista di campi.

    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta ai valori di campo.

    Per esempio, si desidera che il titllo mostri la popolazione per paese. È possibile configurare il titolo con una combinazione di testo statico e valori di campo, per esempio digitando Popolazione per; inserendo il valore di campo dei dati dei nomi delle province [Cnty_name]; digitando il segno di uguale =; e inserendo un altro valore di campo che mostra la popolazione [pop2010]. Questo configura il titolo come segue:

    Popolazioe per {Cnty_name} = {pop2010}

    Questo fornisce un titolo nel quale i valori di campo sono sostituiti nel titolo, per esempio, Popolazione per Contea di Clark = 453099.

  8. Cliccare Elenco campi.
  9. Immettere un titolo per l'elenco di campi mostrati nel pop-up.
    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo e selezionare un valore di campo o espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera un titolo unico per ogni feature nei dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta al valore di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera un titolo per l'elenco dei campi.
  10. Immettere una descrizione per l'elenco di campi.
    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo e selezionare un campo o espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera una descrizione unica per ogni feature nei dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta ai valori di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera una descrizione del campo.
  11. Riarrangiare e rimuovere i campi, e cliccare Seleziona campi per aggiungere campi all'elenco.

    È possibile configurare i campi per visualizzare meglio i nomi e i valori del campo.

    Se il layer feature include allegati, vengono automaticamente aggiunti al pop-up sotto allegati. Gli allegati sono supportati come tabella correlata ad una Feature Class in un Feature Service.

  12. Facoltativamente, cliccare Aggiungi contenuto e aggiungere media come immagini, grafici o testo al pop-up.
  13. Facoltativamnete, usare le maniglie Riordina Riordina per modificare l'ordine nel quale compare il contenuto.
  14. Sulla barra degli strumenti Contenuti, cliccare Salva e apri Salva e apri e cliccare Salva per salvare le modifiche al pop-up sulla mappa.

Configurare campi

Puoi configurare il campo o i campi che vuoi visualizzare cambiando il nome di visualizzazione e formattando le proprietà di visualizzazione.

  1. Sulla barra degli strumenti Impostazioni (chiaro), fare clic su Campi Campi.
  2. Selezionare il campo che si desidera configurare.

    Suggerimento:
    È possibile selezionare i campi multipli dello stesso tipo per configurare la formattazione allo stesso tempo.

    1. Modificare il nome di visualizzazione del campo.
    2. Per campo di numero (come la popolazione), selezionare il numero di posizioni decimali da visualizzare e se utilizzare un separatore delle migliaia.
    3. Per i campi data, selezionare un formato data dal menu a discesa Formato data. Per visualizzare sia la data che l'ora per i campi data, attivare il pulsante di attivazione Mostra orario e selezionare un formato per visualizzare lora.
  3. Fare clic su Fine.

Utilizzare espressioni

È possibile usare espressioni personalizzate scritte nell'espressione linguistica Arcade quando vengono configurati i pop-up. L'utilizzo delle espressioni consente di creare e visualizzare nuove informazioni da campi esistenti nel layer. Ad esempio, si può creare un'espressione che converte valori da piedi a metri oppure creare in modo dinamico un URL basato su attributi di feature. Se un'espressione è disponibile per il layer: per esempio, per l'etichettatura o lo stile, è possibile copiarla e riusarla nella configurazione pop-up.

È possibile creare espressioni in pop-up o riutilizzare espressioni esistenti create per il layer.

  1. Segui i primi quattro passi nella sezione Configura i pop-up per aprire il pannello Pop-up per il livello che vuoi configurare.
  2. Clicca Espressioni di attributi.

    Il pannello Espressioni di attributi appare.

  3. Cliccare Aggiungi espressione per aprire la finestra dell'editor e creare l'espressione.

    Suggerimento:

    Se è necessario aiuto con una qualsiasi delle funzioni Arcade, fare clic sulla freccia accanto alla funzione per vedere le informazioni di riferimento su di essa.

  4. Nell'editor, cliccare Fatto una volta terminato.

    Suggerimento:
    Prima di chiudere l'editor, dai all'espressione Arcade un titolo che lo renda facilmente identificabile nella lista dei campi.

    La nuova espressione viene aggiunta alla lista delle espressioni degli attributi. Per modificarlo, selezionarlo dall'elenco e apportare le modifiche nell'editor. Per rimuoverlo, cliccare Rimuovi espressione Rimuovi accanto ad esso.

    Se hai usato una lista di attributi di campo nei pop-up, la nuova espressione viene aggiunta alla sezione Lista campi e puoi cambiare la sua formattazione nel pannello Campi.

  5. Sulla barra degli strumenti (scura) Contenuti, cliccare Salva e apri Salva e apri e cliccare Salva per salvare le modifiche di pop-up sulla mappa.

Aggiungi allegati

Quando un layer feature include allegati nei dati, gli allegati vengono aggiunti al pop-up del layer. Puoi mostrare gli allegati come una lista o in una galleria. Puoi anche rimuovere gli allegati dal pop-up. Cliccando gli allegati in un pop-up si apre l'allegato in una nuova scheda browser.

Nota:

Se i pop-up non sono stati configurati in precedenza per il layer e si stanno configurando i pop-up nella mappa per la prima volta, Map Viewer sceglie automaticamente la visualizzazione più appropriata per gli allegati.

  1. Segui i primi quattro passi nella sezione Configura i pop-up per aprire il pannello Pop-up per il livello che vuoi configurare.
  2. Cliccare Allegati.
  3. Immettere un titolo per l'allegato.
    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo e selezionare un valore di campo o espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera un titolo unico per ogni feature nei dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta al valore di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera un titolo.
  4. Immettere una descrizione per l'allegato.
    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo e selezionare un campo o espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera una descrizione unica per ogni feature nei dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta ai valori di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera una descrizione.
  5. Facoltativamente, attivare il pulsante d'attivazione Mostra come elenco per mostrare gli allegati in un elenco.
  6. Facoltativamente, cliccare Opzioni Opzioni e cliccare Elimina per rimuovere gli allegati dal pop-up.
  7. Sulla barra degli strumenti (scura) Contenuti, cliccare Salva e apri Salva e apri e cliccare Salva per salvare le modifiche di pop-up sulla mappa.

Aggiungi immagini

Puoi includere immagini nei pop-up fornendo un URL a un'immagine (formato PNG, JPEG o GIF). Le immagini possono includere un titolo, didascalia, collegamenti alle pagine web relative e testo alternativo.

Suggerimento:

Per la migliore visualizzazione, crea immagini larghe 400 pixel e ottimizzate per il web. Se la larghezza dell'immagine è inferiore a 400 pixel, un bordo bianco è visibile nella finestra. Se l'immagine è più larga e non ottimizzata per il web, il browser web ridimensiona automaticamente l'immagine e può apparire deformata.

Quando si aggiungono immagini ai pop-up, è possibile impostare un intervallo di aggiornamento. Questo consente al pop-up di aggiornare e visualizzare un'immagine aggiornata frequentemente a un intervallo specifico (in minuti). Per esempio, è possibile utilizzare questa opzione per aggiornare le immagini scattate da una telecamera del traffico.

  1. Segui i primi quattro passi nella sezione Configura i pop-up per aprire il pannello Pop-up per il livello che vuoi configurare.
  2. Cliccare Aggiungi contenuto e scegliere Immagine.
  3. Fornire l'URL all'immagine.
    1. Cliccare Aggiungi contenuto Aggiungi campo e selezionare un campo o espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera un'immagine unica per ogni feature nei dati.
    2. Facoltativamente, fornire l'URL a un'immagine archiviata su un sito web esterno, in ArcGIS Online o come un allegato nei dati del layer. I formati PNG, JPEG, e GIF sono supportati. Se l'immagine è archiviata come un elemento in ArcGIS Online, è necessario fornire l'URL copiato dal campo URL sulla pagina elementi, che è disponibile solamente se l'elemento immagine è condiviso con il pubblico.
  4. Cliccare Opzioni per rivelare campi aggiuntivi per il titolo, didascalia, collegamento e intervallo di aggiornamento.
  5. Immettere un titolo per l'immagine.
    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo e selezionare un valore di campo o espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera un titolo unico per ogni feature nei dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta al valore di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera un titolo.
  6. Immettere una didascalia.

    La didascalia viene visualizzata sotto il titolo e sopra l'immagine. È utile per fornire una breve descrizione dell'immagine.

    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo e selezionare un campo o espressione dai dati. Usa questa opzione se vuoi una didascalia unica per ogni caratteristica nei dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta ai valori di campo.
    3. Lascia il campo vuoto se non vuoi una didascalia.
  7. Immettere un testo alternativo per l'immagine.

    Il testo alternativo è nascosto sul pop-up è utilizzato dai lettori dello schermo.

    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo e selezionare un campo o espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera un testo alternativo unico per ogni feature nei dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta ai valori di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera un testo alternativo.
  8. Immettere l'URL di un collegamento correlato.

    Quando l'immagine viene cliccata, questo URL si apre in una nuova scheda browser.

    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campoe selezionare un campo o espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera un'URL unico per ogni feature nei dati.
    2. Facoltativamente, immettere l'URL di un collegamento correlato.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera un link correlato.
  9. Facoltativamente, attivare il pulsante d'attivazione Aggiorna intervallo e immettere un valore in minuti nella casella di testo per impostare un intervallo di aggiornamento per l'immagine.

    Quando il pop-up viene visualizzato, l'immagine è aggiornata all'intervallo specificato.

  10. Facoltativamente, cliccare il pulsante Riordina Riordina accanto all'elemento nella sezione Media e trascinarlo a una nuova posizone se non si dispone di piuù di un'immagine (o altri elementi media) e si desidera modificare l'ordine nel quale appaiono nel pop-up.
  11. Sulla barra degli strumenti (scura) Contenuti, cliccare Salva e apri Salva e apri e cliccare Salva per salvare le modifiche di pop-up sulla mappa.

Aggiungi grafici

È possibile aggiungere un grafico per rappresentare i valori dei campi di attributi numerici. È possibile aggiungere grafici a barre, grafici a linee e grafici a torta.

  1. Segui i primi quattro passi nella sezione Configura i pop-up per aprire il pannello Pop-up per il livello che vuoi configurare.
  2. Cliccare Aggiungi contenuto e scegliere Grafico.
  3. Scegliere il tipo di grafico che si desidera mostrare.
  4. Immettere un titolo per il grafico.
    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo per selezionare un campo o un'espressione dai dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta al valore di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera un titolo.
  5. Immettere una didascalia per il grafico.

    La didascalia viene visualizzata sotto il titolo e sopra il grafico. È utile per fornire una breve spiegazione dei dati nel grafico. È possibile includere un indicatore di unità per grafici a colonne, a barre o linee nella descrizione di grafico. Un grafico a torta mostra percentuali quando si passa il mouse su ogni segmento.

    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo per selezionare un campo o un'espressione dai dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta al valore di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non vuoi una didascalia.
  6. Immettere un testo alternativo per il grafico.

    Il testo alternativo è nascosto sul pop-up è utilizzato dai lettori dello schermo.

    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo e selezionare un campo o espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera un testo alternativo unico per ogni feature nei dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta ai valori di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera un testo alternativo.
  7. Cliccare Seleziona campi e selezionare i campi da includere nel grafico.
  8. Facoltativamente, attivare il pulsante d'attivazione Orientamento orizzontale per visualizzare un grafico a barre orizzontale.
  9. Facoltativamente, attivare il pulsante di attivazione Normalizza e selezionare un campo di normalizzazione.

    I valori in questo campo sono utilizzati per dividere il campo di valore per creare raggi. I rapporti di normalizzazione sono utili quando i valori numerici classificati e visualizzati sono influenzati da altri fattori. Ad esempio, la popolazione può essere influenzata dalle dimensioni della provincia, quindi, per standardizzare i dati, è possibile suddividere la popolazione per la superficie. La normalizzazione dei dati è utile anche per fornire un confronto importante nel caso in cui i valori nei campi non utilizzino la medesima unità di misura.

  10. Facoltativamente, cliccare Riordina Riordina accanto all'elemento nella sezione Media e trascinarlo in una nuova posizione se si dispone di più di un grafico (o altri elementi media) e si desidera modificare l'ordine nel quale appaiono nel pop-up.
  11. Sulla barra degli strumenti (scura) Contenuti, cliccare Salva e apri Salva e apri e cliccare Salva per salvare le modifiche di pop-up sulla mappa.

Aggiungere testo

È possibile includere del testo nei pop-up per aggiungere contesto e informazioni.

  1. Segui i primi quattro passi nella sezione Configura i pop-up per aprire il pannello Pop-up per il livello che vuoi configurare.
  2. Cliccare Aggiungi contenuto e scegliere Testo.

    Viene aggiunto un elemento di testo e appare l'editor di testo.

  3. Nell'editor di testo, fate una delle seguenti cose:
    • Digitare { e selezionare un campo o un'espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera un testo unico per ogni feature nei dati.
    • Inserisci del testo semplice nell'editor di testo.
    • Usare gli strumenti di formattazione del testo per formattare il testo.
    Suggerimento:
    Per darti il massimo controllo e flessibilità sulla tua visualizzazione, puoi anche usare l'HTML supportato nei tuoi pop-up cliccando su Sorgente Sorgente nell'editor di testo.
  4. Fare clic su OK.
  5. Sulla barra degli strumenti (scura) Contenuti, cliccare Salva e apri Salva e apri e cliccare Salva per salvare le modifiche di pop-up sulla mappa.

Aggiungi un elemento Arcade

Oltre a usare le espressioni di attributo per restituire valori che funzionano come i campi esistenti, puoi usare Arcade per creare e definire interi elementi di contenuto nei pop-up. L'uso di un Arcade aiuta ad evitare la duplicazione della logica quando si lavora con espressioni di attributi multipli. Arcade permettono di definire i dati e altri aspetti dell'elemento in una singola espressione.

Scegli un modello per elementi di testo ricco, grafico o elenco di campi e create un'espressione Arcade che definisce il contenuto dell'elemento.

  1. Segui i primi quattro passi nella sezione Configura i pop-up per aprire il pannello Pop-up per il livello che vuoi configurare.
  2. Clicca su Aggiungi contenuto e scegli Arcade.

    Appare la finestra dell'editor.

  3. Fare clic su Suggerimenti Suggerimenti e scegliere un modello dalla scheda Modelli per creare l'espressione.
    Suggerimento:
    Arcade restituisce un dizionario che definisce il vostro elemento pop-up. I modelli ti aiutano a iniziare con la struttura corretta del dizionario. Per saperne di più sulla struttura degli elementi pop-up e sul profilo dell'elemento pop-up in Arcade.
  4. Nell'editor, cliccare Fatto una volta terminato.
    Suggerimento:
    Prima di chiudere l'editor, dai all'elemento Arcade un titolo che lo renda facilmente identificabile nella lista degli elementi di contenuto a comparsa.
  5. Sulla barra degli strumenti (scura) Contenuti, cliccare Salva e apri Salva e apri e cliccare Salva per salvare le modifiche di pop-up sulla mappa.

Mostra record correlati

Alcuni layer aggiunti al Map Viewer potrebbero contenere relazioni prestabilite ad altre tabelle o layer tramite un campo comune. Ad esempio, un layer che mostra edifici potrebbe contenere una relazione prestabilita a una tabella con informazioni sugli inquilini di ciascun edificio. Se i layer contengono relazioni, è possibile configurare popup per visualizzare i record correlati.

Nota:

I record correlati sono supportati solo per i feature layer ospitati e per i layer tabella.

È possibile creare relazioni tra dati all'interno dei geodatabase in ArcGIS Pro e pubblicare i dati in ArcGIS Online o ArcGIS Server (è richiesta la versione 10.1 o successiva). Alcuni degli strumenti di analisi, come Riepiloga Entro, consentono di creare relazioni automaticamente quando si seleziona il campo per raggruppare le statistiche. Non è possibile creare relazioni nel Map Viewer.

Il Map Viewer supporta relazioni uno-a-uno ed uno-a-molti. Per visualizzare i record correlati in una tabella, le tabelle o il layer che contengono i dati correlati devono essere aggiunti alla mappa.

Nota:
I record correlati possono essere configurati in popup per layer spaziali e layer tabella. Si consiglia di configurare popup per entrambi i layer coinvolti nella relazione.

Per mostrare i record correlati in un popup, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Segui i primi quattro passi nella sezione Configura i pop-up per aprire il pannello Pop-up per il livello che vuoi configurare.
  2. Fare clic su Aggiungi contenuto e scegliere Record correlati.
  3. Immettere un titolo per i record correlati mostrati nel popup.
    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo per selezionare un campo o un'espressione dai dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta al valore di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera un titolo.
  4. Immettere una descrizione per i record correlati.
    1. Cliccare Aggiungi campo Aggiungi campo e selezionare un campo o espressione dai dati. Usare questa opzione se si desidera una descrizione unica per ogni feature nei dati.
    2. Facoltativamente, immettere testo statico invece di o in aggiunta ai valori di campo.
    3. Lasciare il campo vuoto se non si desidera una descrizione.
  5. Selezionare una relazione dal menu a discesa.

    Il menu a discesa mostra solo le relazioni i cui layer componenti sono stati aggiunti alla mappa.

  6. Dal menu a discesa Ordina per, scegliere un campo dalla tabella o layer correlati.
  7. Dal menu a discesa Ordine, scegliere un metodo di ordinamento per i record correlati.
  8. Dal menu a discesa Anteprima conteggio, scegliere quanti record correlati vengono mostrati nel popup.
  9. Sulla barra degli strumenti (scura) Contenuti, cliccare Salva e apri Salva e apri e cliccare Salva per salvare le modifiche di pop-up sulla mappa.