Aggiungere layer da file

È possibile aggiungere layer a Map Viewer importando i dati memorizzati nei formati file supportati.

File supportati in Map Viewer ed elementi creati

La seguente tabella elenca i tipi di file che è possibile aggiungere a Map Viewer. Per la maggior parte dei tipi di file viene pubblicato e aggiunto alla mappa un feature layer ospitato. Per alcuni tipi di file, è necessario specificare se pubblicare un layer e usarlo nella mappa o aggiungerlo direttamente alla mappa.

È necessario essere un membro di un ruolo con privilegi per la creazione di contenuti.Se un feature layer ospitato viene pubblicato, è inoltre necessario disporre di un ruolo con privilegi per pubblicare feature layer ospitati.

Suggerimento:

Per precisazioni e restrizioni correlate alla pubblicazione da ogni tipo di file elencato di seguito, consultare Pubblicare feature layer ospitati.

Tipo di fileElemento o elementi creatiNote

Valori separati da virgola (.csv)

Quando si aggiunge un file .csv da un'unità locale o di rete e il file contiene dati di posizione con coordinate di longitudine e latitudine in gradi decimali, è possibile aggiungere il file o pubblicare il file. Se si aggiunge solo il file, viene creato un elemento per il file in I miei contenuti e il file è utilizzato come layer nella mappa. Se si pubblica, viene creato un elemento per il file e un elemento per il feature layer ospitato (o layer tabella ospitato se si sceglie di pubblicare una tabella). Il layer ospitato viene aggiunto alla mappa.

Per tutti gli altri tipi di file .csv e posizioni di origine, viene pubblicato un feature layer ospitato (o layer tabella se non ci sono dati di posizione nel file) e aggiunto alla mappa. Un elemento viene creato per il file e il layer ospitato.

Quando si aggiunge un file .csv contenente dati di latitudine o longitudine alla mappa senza pubblicare, gli aggiornamenti effettuati alle feature e attributi nel file .csv compaiono automaticamente nella mappa.

Se il file contiene dati di posizione, i dati devono utilizzare World Geodetic System (WGS 84) come sistema di coordinate di riferimento.

Se si pubblica un file da un'unità cloud, il file non viene copiato e non viene creato un elemento per il file nell'organizzazione.

Geodatabase file

Viene pubblicato un feature layer ospitato che contiene tutte le feature class e tabelle nel file geodatabase. Il feature layer ospitato viene aggiunto alla mappa. Viene creato un elemento per il file geodatabase e viene creato un elemento per il feature layer ospitato.

Il file geodatabase deve essere compresso in un file .zip.

Se il file è in un'unità cloud, non viene copiato e non viene creato alcun elemento per il file nell'organizzazione.

GeoJSON

È possibile aggiungere il file o pubblicarlo. Se si aggiunge solo il file, viene creato un elemento per il file in I miei contenuti e il file è utilizzato come layer nella mappa. Se si pubblica, viene creato un elemento per il file e un elemento per il feature layer ospitato. Il feature layer ospitato viene aggiunto alla mappa.

Per aggiungere un GeoJSON alla mappa senza pubblicazione, il file deve essere di dimensioni inferiori a 50 MB. I file più grandi devono essere pubblicati.

Quando si aggiunge un file GeoJSON alla mappa senza pubblicare, gli aggiornamenti effettuati alle feature e attributi nel file GeoJSON compaiono automaticamente nella mappa.

I dati devono utilizzare World Geodetic System (WGS 84) come sistema di coordinate di riferimento.

Se si pubblica un file da un'unità cloud, il file non viene copiato e non viene creato un elemento per il file nell'organizzazione.

Foglio Google

Viene pubblicato un feature layer ospitato. Viene aggiunto come un elemento alla mappa.

Il foglio Google non viene copiato e l'elemento non viene creato per il file nell'organizzazione.

KML

Quando si aggiunge un layer KML, il KML viene aggiunto alla mappa come elemento. Nessun feature layer viene pubblicato.

Non supportato da un'unità cloud.

Foglio elettronico Microsoft Excel (.xls o .xlsx)

Viene pubblicato un feature layer ospitato e aggiunto alla mappa. Viene creato un elemento per il file e viene creato un elemento per il feature layer ospitato.

Se il file Excel non contiene dati di posizione, viene creato un elemento per il file e un elemento per il layer tabella ospitato. La tabella ospitata viene aggiunta alla mappa.

Se il file è in un'unità cloud, non viene copiato e non viene creato alcun elemento per il file nell'organizzazione.

Open Geospatial Consortium (OGC) GeoPackage

Viene pubblicato un feature layer ospitato e aggiunto alla mappa. Viene creato un elemento per il file e viene creato un elemento per il feature layer ospitato.

Non supportato da un'unità cloud.

Definizione del servizio (.sd)

Viene pubblicato un feature layer ospitato e aggiunto alla mappa. Viene creato un elemento per il file e viene creato un elemento per il feature layer ospitato.

Non supportato da un'unità cloud.

Shapefile (.zip)

Viene pubblicato un feature layer ospitato e aggiunto alla mappa. Viene creato un elemento per il file e viene creato un elemento per il feature layer ospitato.

Se il file è in un'unità cloud, non viene copiato e non viene creato alcun elemento per il file nell'organizzazione.

Aggiungere un file a Map Viewer

Per aggiungere un file e creare un layer in Map Viewer, eseguire quanto segue:

  1. Fare clic su Aggiungi nella barra degli strumenti Contenuti (scura) e scegliere Aggiungi layer da file.
  2. Scegli la posizione in cui è memorizzato il file.
    • Il tuo dispositivo: cerca la posizione del file nella tua macchina locale o in una directory in una condivisione di rete e fai clic su Apri.

      Suggerimento:
      Quando si aggiunge da una directory locale o di rete, è possibile trascinare il file in questa finestra oltre che sfogliare per trovarlo.

    • Google Drive: accedere all'account Google Drive e cercare il file.
    • Dropbox: accedere all'accountDropbox e cercare il file.
    • OneDrive: accedere all'account Microsoft OneDrive e cercare il file.

    La ricerca di contenuto in un provider cloud utilizza la capacità di ricerca del provider cloud. La ricerca di contenuto nel proprio dispositivo o rete utilizza la ricerca disponibile per il sistema operativo.

  3. Se si aggiunge un file .csv contenente posizioni con coordinate di latitudine e longitudine, oppure si aggiunge un file GeoJSON, scegliere una delle seguenti opzioni:
    • Crea bun feature layer ospitato e aggiungilo alla mappa: viene pubblicato un feature layer ospitato per un file .csv contenente posizioni con coordinate o un file GeoJSON e il layer ospitato viene aggiunto alla mappa. Viene pubblicato e aggiunto alla mappa un layer tabella per un file .csv senza dati di posizione.
    • Carica il file come elemento e aggiungilo alla mappa: il file .csv o GeoJSON viene aggiunto alla mappa.
  4. Se si aggiunge un file .zip, scegliere il tipo di contenuto dal menu a discesa Tipo di elemento.
  5. Se si aggiunge un file Excel che contiene più di un foglio, scegliere quale foglio utilizzare.
  6. Se si aggiunge un file .csv o Excel, definire i campi da includere e scegliere il tipo di dati di posizione, se disponibili, da utilizzare per il layer.
    1. Se la pubblicazione avviene dal file, scegliere quali campi includere.
    2. Facoltativamente, fornire nomi visualizzati e tipi di dati per i campi.
    3. In via opzionale, se la pubblicazione avviene dal file e il file contiene campi di data che memorizzano date in un fuso orario diverso da UTC, è possibile definire il fuso orario.

      Il fuso orario specificato viene utilizzato per tutti i campi di data memorizzati nel layer ospitato pubblicato dal file.

    4. Fare clic su Avanti.
    5. Se il file contiene informazioni di posizione, scegliere il tipo di informazioni di posizione che Map Viewer utilizza per localizzare le feature e scegliere il locator da utilizzare per geocodificare le posizioni.

      Per impostazione predefinita, Map Viewer esegue la geocodifica delle posizioni nella zona dell'organizzazione. Per modificare il paese in cui il Map Viewer esegue la geocodifica delle posizioni nel file, scegliere un paese diverso dal menu a discesa Paese. Nel caso in cui il file contenga posizioni di diversi paesi o da un paese non presente in elenco, scegliere Mondo.

    6. Se il file non contiene informazioni di posizione o se non si desidera includere tali informazioni, scegliere Nessuno per fare in modo che Map Viewer aggiunga i dati come una tabella.

      Questa opzione è disponibile solo quando si effettua la pubblicazione dal file.

    7. Esaminare i campi posizione, quindi fare clic su una cella per modificare il campo o i campi posizione da utilizzare.
  7. Fare clic su Avanti.
  8. Digitare il titolo.
  9. Scegliere una cartella in I miei contenuti dove si desidera salvare l'elemento.
  10. Se la propria organizzazione ha configurato categorie di contenuti, fare clic su Assegna categorie e selezionare fino a 20 categorie in modo che le persone possano individuarle facilmente.

    È possibile anche iniziare a digitare un nome di una categoria per restringere l'elenco delle categorie.

  11. Opzionalmente, scrivi dei tag che descrivono l'elemento.

    Separare i termini con virgole, ad esempio Parco nazionale è un tag, mentre Parco, nazionale sono due tag.

    Mentre si digita, è possibile selezionare uno qualsiasi dei tag suggeriti che vengono visualizzati; i suggerimenti vengono generati dai tag aggiunti in precedenza.

  12. Facoltativamente, fornisci un riassunto che descriva l'elemento.
  13. Fai clic su Crea e aggiungi alla mappa.

    I dati vengono aggiunti alla mappa e ora appaiono nel pannello Layer dei layer.

Se è stato pubblicato un feature layer ospitato da un file .csv o Excel contenente indirizzi o nomi di luoghi, è necessario verificare il posizionamento delle feature prima di condividere il layer e la mappa con altri.