Esplorare e cercare contenuto

Utilizzare la pagina dei contenuti per accedere, organizzare, esplorare, cercare e utilizzare il contenuto sul sito web. La pagina dei contenuti è organizzata in schede che consentono di esplorare e utilizzare contenuto (I miei contenuti), elementi contrassegnati come preferiti (I miei preferiti), contenuto condiviso con l'utente tramite gruppi (I miei gruppi), contenuto dell'organizzazione (La mia organizzazione) e ArcGIS Living Atlas contenuto (Living Atlas). Ciascuna tabella consente di esplorare e cercare contenuto in modo mirato. Le schede visualizzate, nonché alcune delle informazioni e delle opzioni sulle schede, dipendono dal tipo di account ArcGIS (aziendale o pubblico), se è stato effettuato l'accesso oppure no e dai privilegi.

Suggerimento:

Un altro modo per trovare e utilizzare contenuto è utilizzando la ricerca nel sito Web nella parte superiore del sito. Utilizzare la ricerca nel sito Web per eseguire una ricerca più ampia di elementi nell'organizzazione, e, se l'organizzazione è configurata per consentire la ricerca all'esterno dell'organizzazione, trovare elementi condivisi da altre organizzazioni. Per ampliare i risultati della ricerca per includere elementi appartenenti a persone esterne all'organizzazione, fare clic sul pulsante di selezione Cerca solo in <nome dell'organizzazione> per disattivarla. A meno che l'utente non sia un amministratore, questa opzione verrà visualizzata solo se è stato effettuato l'accesso come un membro dell'organizzazione e l'organizzazione consente l'esecuzione di ricerche all'esterno dell'organizzazione.

Le icone accanto agli elementi nella pagina dei contenuti consentono di visualizzare con un solo sguardo chi può accedere agli elementi e con quali gruppi sono stati condivisi, se ve ne sono. Anche le designazioni del gruppo, come gruppi Contenuti in primo piano e Open Data, sono identificate. Anche gli elementi condivisi con una collaborazione sono indicati con un cartellino.

Esplorare contenuto

Fare clic sulla scheda Contenuti nella parte superiore del sito Web per sfogliare elementi utilizzando le schede I miei contenuti, I miei preferiti, I miei gruppi, La mia organizzazione e Living Atlas.

Nota:
  • Per visualizzare la scheda I miei contenuti è necessario disporre dei privilegi per creare contenuti o propri elementi.
  • Se è stato effettuato l'accesso con un account aziendale o pubblico, si visualizzerà solo la scheda Living Atlas.

Quando si esplora il contenuto utilizzando le schede della pagina dei contenuti, è possibile eseguire una delle seguenti operazioni per semplificare l'esplorazione e individuare elementi:

  • Visualizzare gli elementi in diversi modi utilizzando il menu di visualizzazione.

  • Ordinare elementi utilizzando le opzioni di ordinamento disponibili (e invertire la direzione di ordinamento in base alle esigenze).

  • Fare clic sulla freccia giù a fianco del tipo elemento per ottenere un'antemprima dei sublayer e delle tabelle in un feature layer. È poi possibile espandere i singoli sublayer o tabelle per vedere i campi che contengono e fare clic sul pulsante Più opzioni Più opzioni per visualizzare i dettagli del sublayer o tabella, aprirli in Map Viewer e così via.

  • Limitare la visualizzazione agli elementi di interesse tramite i filtri a lato della pagina. Ad esempio, nella maggior parte delle schede delle pagine dei contenuti è possibile filtrare in base al tipo di elemento, alla data di modifica, alla data di creazione, ai tag e alla modalità di condivisione dell'elemento. Il filtro Tipo di elemento dispone di filtri aggiuntivi per affinare ulteriormente i risultati.

    Per trovare gli elementi in base alla localizzazione, utilizzare il filtro Localizzazione. È possibile specificare uno dei seguenti elementi rilevanti nell'organizzazione: luoghi (città, contee, paesi e confini amministrativi), regioni, coordinate di longitudine e latitudine. Se la tua organizzazione ha più localizzatori configurati, sceglie quello da utilizzare per trovare gli elementi.

    Per trovare elementi contrassegnati come autorevoli oppure obsoleti, usa il filtro Stato. È possibile trovare elementi autorevoli condivisi con l'utente o con l'organizzazione e, se l'organizzazione è verificata, trovare elementi autorevoli condivisi con tutti. Il filtro Stato può essere utilizzato per trovare elementi deprecati solo nell'organizzazione.

    I membri delle organizzazioni che dispongono di categorie di contenuti configurate possono anche usare il filtro Categorie nelle schede I Miei Contenuti e La mia organizzazione per trovare elementi. Coloro che dispongono di account pubblici e aziendali possono anche filtrare contenutiArcGIS Living Atlas usando il filtro Categorie nella scheda Living Atlas. Per i gruppi che dispongono di categorie gruppi configurate, i membri possono utilizzare tali categorie per filtrare i contenuti del gruppo dalla scheda I Miei Gruppi.

    Se l'organizzazione partecipa a una collaborazione distribuita e si dispone dei privilegi appropriati, è possibile usare il filtro Collaborazione per mostrare solo il contenuto della collaborazione.

    Suggerimento:

    Quando si cercano le app, è possibile limitare la ricerca solo alle app registrate facendo clic sul pulsante Solo app registrate nel filtro App.

    Suggerimento:

    I filtri attivi sono mostrati nella parte superiore della pagina dei risultati. Fare clic sulla "x" accanto a un filtro per eliminarlo. Per eliminare tutti i filtri attivi contemporaneamente, fare clic su Elimina filtri.

  • Esplorare contenuto condiviso con l'utente tramite un gruppo specifico selezionando il gruppo nella scheda I miei gruppi.
    Suggerimento:

    È anche possibile condividere elementi condivisi con un gruppo specifico utilizzando la scheda Contenuti sulla pagina del gruppo.

Cercare contenuto

Per cercare elementi specifici, è possibile immettere parole chiave in italiano nella casella di ricerca mirata di qualsiasi scheda della pagina dei contenuti. Viene visualizzato solo il contenuto pertinente per tale scheda. Ad esempio, è possibile cercare solo gli elementi preferiti utilizzando la casella di ricerca mirata nella scheda I miei preferiti. Per limitare i risultati della ricerca, utilizzare i filtri a lato della pagina. Utilizzare i pulsanti delle opzioni di visualizzazione per cambiare la modalità di visualizzazione dei risultati e ordinare gli elementi in base alle esigenze.

ArcGIS Online visualizza tutti gli elementi che corrispondono alle parole chiave di ricerca fornite. Ciò include i feature layer contenenti sublayer o tabelle che corrispondono alle parole chiave. Ad esempio, se l'organizzazione ha un feature layer denominato Sistema fognario che contiene sublayer come Tombino, Volta e Pompa, cercando con la parola chiave tombino verrà visualizzato il feature layer Sistema fognario, anche se i relativi dettagli elemento non includono tale parola chiave.

Se si preferisce effettuare la ricerca in tutto il sito Web invece di utilizzare le schede nelle pagine dei contenuti, usare la ricerca nella parte superiore del sito. Se non si visualizza il risultato atteso, eseguire una delle seguenti operazioni per restringere o ampliare i risultati della ricerca:

  • Per ampliare i risultati della ricerca per includere elementi appartenenti a persone esterne all'organizzazione, fare clic sul pulsante di selezione Cerca solo in <nome dell'organizzazione> per disattivarla. A meno che l'utente non sia un amministratore, questa opzione verrà visualizzata solo se è stato effettuato l'accesso come un membro dell'organizzazione e l'organizzazione consente l'esecuzione di ricerche all'esterno dell'organizzazione. Se l'utente è un amministratore, questa opzione viene visualizzata anche se l'organizzazione è stata configurata per consentire ai membri di eseguire la ricerca solo al suo interno. Un modo per verificare se l'organizzazione è configurata per eseguire la ricerca di elementi solo al suo interno consiste nel controllare che tutti gli elementi dei risultati appartengano a membri dell'organizzazione. Se non si è sicuri, contattare l'amministratore dell'organizzazione.
    Suggerimento:

    È possibile creare una stringa di ricerca che restituisca risultati esterni all'organizzazione utilizzando il parametro&restrict=false — ad esempio, https://learngis.maps.arcgis.com/home/search.html?q=owner:Learn_ArcGIS&restrict=false. Questa operazione ha lo stesso effetto della disattivazione dell'opzione Ricerca solo in <nome dell'organizzazione>.

  • Per affinare ulteriormente i risultati della ricerca, utilizzare i filtri a lato della pagina. Ad esempio, nella maggior parte delle schede delle pagine dei contenuti è possibile filtrare in base al tipo di elemento, alla data di modifica, alla data di creazione, ai tag e alla modalità di condivisione dell'elemento. Se si sta utilizzando la funzione di ricerca del sito Web e si desidera trovare gruppi anziché contenuti, fare clic su Gruppi per visualizzare soltanto i risultati relativi ai gruppi. Il filtro Tipo di elemento dispone di filtri aggiuntivi per affinare ulteriormente i risultati.

    Per trovare gli elementi in base alla localizzazione, utilizzare il filtro Localizzazione. È possibile specificare uno dei seguenti elementi rilevanti nell'organizzazione: luoghi (città, contee, paesi e confini amministrativi), regioni, coordinate di longitudine e latitudine. Se l’organizzazione ha più localizzatori configurati, scegliere quello che si desidera utilizzare per trovare gli elementi.

    Per trovare elementi contrassegnati come autorevoli oppure obsoleti, usa il filtro Stato. È possibile trovare elementi autorevoli condivisi con l'utente o con l'organizzazione e, se l'organizzazione è verificata, trovare elementi autorevoli condivisi con tutti. Il filtro Stato può essere utilizzato per trovare elementi deprecati solo nell'organizzazione.

    I membri delle organizzazioni che dispongono di categorie di contenuti configurate possono anche usare il filtro Categorie nelle schede I Miei Contenuti e La mia organizzazione per trovare elementi. Coloro che dispongono di account pubblici e aziendali possono anche filtrare contenutiArcGIS Living Atlas usando il filtro Categorie nella scheda Living Atlas. Per i gruppi che dispongono di categorie gruppi configurate, i membri possono utilizzare tali categorie per filtrare i contenuti del gruppo dalla scheda I Miei Gruppi.

    Se l'organizzazione partecipa a una collaborazione distribuita e si dispone dei privilegi appropriati, è possibile usare il filtro Collaborazione per mostrare solo il contenuto della collaborazione.

    Suggerimento:

    Quando si cercano le app, è possibile limitare la ricerca solo alle app registrate facendo clic sul pulsante Solo app registrate nel filtro App.

    Suggerimento:

    I filtri attivi sono mostrati nella parte superiore della pagina dei risultati. Fare clic sulla "x" accanto a un filtro per eliminarlo. Per eliminare tutti i filtri attivi contemporaneamente, fare clic su Elimina filtri.

  • Ordinare i risultati della ricerca utilizzando le opzioni di ordinamento disponibili (e invertire la direzione di ordinamento in base alle esigenze).
  • Per affinare ulteriormente i risultati della ricerca, provare unaricerca avanzata per parole chiave.

Lavora con i contenuti

Quando si rilevano elementi esplorando ed eseguendo ricerche nella pagina dei contenuti e nelle schede o utilizzando la ricerca del sito Web nella parte superiore del sito, è possibile visualizzare e accedere a informazioni relative agli elementi e utilizzarle in vari modi. Ad esempio, è possibile visualizzare l'anteprima di un elemento, leggere un breve riepilogo sull'elemento o aprire la relativa pagina dell'elemento per visualizzare maggiori dettagli, contrassegnare un elemento come preferito, visualizzare rapidamente a chi appartiene l'elemento e il numero di viste disponibili e aprire l'elemento.

Per utilizzare elementi della pagina dei contenuti, eseguire una delle seguenti operazioni:

  • Fare clic su un'immagine di anteprima per aprire l'elemento nell'app appropriata. Ad esempio, quando si fa clic sulla miniatura di una mappa, questa si apre nel visualizzatore di mappe principale specificato; quando si fa clic sulla miniatura di un'app Web, si apre il relativo sito Web.
  • Fare clic sul pulsante Altre opzioni Altre opzioni per selezionare la posizione di apertura dell'elemento. Ad esempio, puoi scegliere di aprire un feature layer in Scene Viewer invece di Map Viewer.
  • Per aprire la pagina dell'elemento e visualizzare i dettagli relativi a un elemento, fare clic sul titolo dell'elemento o sul pulsante Altre opzioni Altre opzioni e scegliere Visualizza dettagli elemento.
  • Per visualizzare le informazioni sull'autore dell'elemento, fare clic sul nome del proprietario. Il profilo comprende i collegamenti agli elementi e ai gruppi pubblici dell'utente. Se un'organizzazione è verificata, gli elementi pubblici contrassegnati come autorevoli visualizzano il nome dell'organizzazione come il titolare dell'elemento. Per determinare l’utente che gestisce un elemento pubblico autorevole, fare riferimento alla sezione Proprietario della pagina dell’elemento. Per trovare altri elementi di proprietà o gestiti da quell’utente, cercare il relativo nome utente usando il campo proprietario nella stringa di ricerca (come owner:esri).
  • Se si dispone dei privilegi per creare contenuto, fare clic su Aggiungi elemento nella scheda I miei contenuti per aggiungere elementi dal computer, il Web o un'applicazione.
  • Se si dispone di privilegi per creare contenuti, fare clic su Crea sulla scheda I miei contenuti per creare mappe, scene, hosted web layer, applicazioni e così via.
  • Se l'organizzazione dispone di categorie dell'organizzazione configurate, è possibile categorizzare gli elementi che si possiedono o amministrano nella scheda I Miei Contenuti selezionando uno o più elementi e facendo clic su Categorizza. I membri con privilegi per aggiornare e categorizzare contenuto aziendale possono anche categorizzare qualunque elemento di proprietà dell'organizzazione nella scheda La mia organizzazione.
  • Fare clic sulla freccia giù a fianco del tipo elemento per ottenere un'antemprima dei sublayer e delle tabelle in un feature layer. È poi possibile espandere i singoli sublayer o tabelle per vedere i campi che contengono e fare clic sul pulsante Più opzioni Più opzioni per visualizzare i dettagli del sublayer o tabella, aprirli in Map Viewer e così via.

  • Per eliminare un elemento, selezionare l'elemento da eliminare, fare clic su Elimina e confermare l'eliminazione dell'elemento.
  • Per assegnare un elemento a un proprietario diverso, fare clic sulla scheda I miei contenuti, selezionare l'elemento, fare clic su Cambia proprietario, selezionare un nuovo proprietario e una cartella e fare clic su Cambia proprietario. A tale scopo, è necessario disporre dei privilegi per riassegnare la proprietà del contenuto.
  • Per spostare un elemento che si possiede in una cartella diversa, fare clic sulla scheda I miei contenuti, selezionare l'elemento, fare clic su Sposta, esplora la cartella o crearne una nuova e fare clic su Sposta.
  • Per filtrare i contenuti in base al nome della cartella nella scheda I miei contenuti, digitare il nome della cartella desiderata nella casella di ricerca sopra alle cartelle. Fare clic sulla x per annullare il filtro.
  • Per condividere un elemento, selezionarlo e fare clic su Condividi. I privilegi determinano se è possibile condividere l'elemento e con chi.
Nota:

Per selezionare un elemento nella vista tabella, selezionare la casella accanto ad esso. Per selezionare un elemento nella vista elenco o nella vista griglia, selezionare la casella nell'angolo in alto a sinistra della miniatura.