Requisiti di Scene Viewer

È possibile utilizzareScene Viewer su dispositivi mobili e nei browser Web desktop che supportano WebGL, una tecnologia Web standard per il rendering di grafica 3D. Per ottenere migliori risultati, verificare che il proprio dispositivo mobile, il browser, e l'hardware soddisfino i requisiti di Scene Viewer.

Requisiti del browser

Scene Viewer supporta le versioni più recenti dei seguenti browser:

  • Chrome
  • Firefox
  • Microsoft Edge
  • Safari*
*Safari non dispone di un'implementazione WebGL ottimizzata per applicazioni che utilizzano la memoria in modo intenso e potrebbe non funzionare in maniera affidabile durante l'apertura di alcune scene.

Nota:

Internet Explorer 11 e Edge Legacy non sono più supportati. Utilizzare le versioni più recenti dei browser elencati in precedenza.

WebGL è incorporato nelle versioni più recenti dei browser desktop più comuni. Per verificare se WebGL è abilitato nel browser in uso, aprire get.webgl.org. Per risolvere i problemi correlati a WebGL, visitare il sito dedicato alla risoluzione dei problemi di WebGL. Accertarsi di mantenere il browser aggiornato poiché WebGL è una tecnologia in continua evoluzione e ogni versione browser introduce miglioramenti utilizzati da Scene Viewer per ottenere prestazioni ottimali. Per utilizzare Scene Viewer, si consiglia l'attivazione dell'accelerazione dell'hardware sul proprio browser.

Suggerimento:
  • Per migliori prestazioni, si consiglia di utilizzare browser a 64 bit.
  • Regolare le impostazioni di prestazioni-qualità nel browser per ottimizzare le prestazioni o la qualità della scena.

Requisiti WebGL aggiuntivi

Oltre al supporto WebGL di base, Scene Viewer dispone dei seguenti requisiti per WebGL:

  • Shader di frammenti di alta precisione
  • Campionatori shader vertice
  • Indici vertice Uint (estensione OES_element_index_uint)

È possibile verificare se il browser soddisfa questi requisiti presso www.webglreport.com.

Requisiti hardware

Per prestazioni ottimali, si consiglia un browser con un minimo di 8 GB di memoria di sistema e un hardware di grafica moderno per il 3D.

I requisiti minimi sono una scheda grafica non mobile a prestazioni elevate con almeno 512 MB di memoria video. Per le migliori prestazioni, si consiglia di avere una scheda grafica con almeno 1 GB di memoria video, in particolare per l'utilizzo di scene 3D estese o che richiedono più memoria. Le schede grafiche indipendenti e ad alte prestazioni offrono in genere prestazioni migliori rispetto alle schede grafiche integrate.

Requisiti dei dispositivi mobili

Scene Viewer offre supporto mobile per:

  • iOS Safari on iPhone XS, iPhone 11, iPhone 12, iPad Pro 10.5-inch (2017) e successivi*
  • Android Chrome on Samsung S9, Samsung S10, Samsung S20, Samsung Tab S4 e successivi

*I riflessi nell'acqua del terreno e degli oggetti 3D non sono supportati sui dispositivi iOS.

Se si utilizza un dispositivo mobile diverso da quelli precedentemente elencati, tale dispositivo deve disporre di un minimo di 2 GB di RAM (4 GB consigliati), processore multi-core e GPU potenti e l'ultima versione di Android o iOS installata.

Risoluzione dei problemi di rendering

Scene Viewer richiede una funzionalità del browser ottimale per poter lavorare in maniera adeguata. Si visualizzerà un messaggio che notifica un problema di caricamento di Scene Viewer quando Scene Viewer rileva che il rendering del browser è compromesso. Il messaggio di errore fornisce dettagli aggiuntivi riguardo alla natura del problema:

Inoltre, Scene Viewer potrebbe aprirsi senza la comparsa di un messaggio di errore, nonostante la qualità di rendering sia comunque compromessa.

Il browser non usa l'accelerazione dell'hardware per il rendering

Questo messaggio viene visualizzato quando Scene Viewer non riesce a rilevare l'accelerazione dell'hardware nel browser. I motivi più comuni per la mancata abilitazione dell'accelerazione dell'hardware possono includere il fatto che le impostazioni del browser non siano state configurate correttamente, oppure che il browser abbia bloccato la scheda grafica.

Configurare l'accelerazione dell'hardware nelle impostazioni del browser

Ciascun browser ha delle opzioni di configurazione proprie e l'accelerazione dell'hardware potrebbe essere disabilitata. Per abilitare l'accelerazione dell'hardware per il rendering del proprio browser, vedere quanto segue.

Per Chrome, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Nel menu del browser, andare su Impostazioni > Avanzate > Sistema.
  2. Fare clic sul tasto Utilizza l'accelerazione dell'hardware, quando disponibile.
  3. Fare clic su Riavvia per riavviare il browser.

Per Firefox, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Nel menu del browser, andare su Menu > Opzioni > Sistema.
  2. Fare clic su Generale.
  3. In Prestazioni, selezionare la casella di controllo Usare le impostazioni consigliate per le prestazioni.
  4. Riavviare il browser.

Per Microsoft Edge, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Nel menu browser, andare su Impostazioni > Sistema.
  2. Fare clic sul tasto Utilizza l'accelerazione dell'hardware, quando disponibile.
  3. Fare clic su Riavvia per riavviare il browser.

Il browser ha bloccato la scheda grafica

Alcuni browser determinano che una data scheda grafica non soddisfa i requisiti del browser e la blocca. In questo caso, si avrà la possibilità di by-passare la decisione del browser di bloccare la scheda grafica. Sebbene questo non sia sempre consigliato, potrebbe risolvere il problema in Scene Viewer.

Per Chrome, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Digitare chrome://flags nella barra degli indirizzi.
  2. Fare clic su Abilita sotto Sostituisci l'elenco di rendering del software.
  3. Riavviare il browser.

Per Firefox, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Digitare about:config nella barra degli indirizzi.
  2. Digitare webgl.force-enabled nella barra di ricerca.
  3. Impostare il valore su reale.
  4. Riavviare il browser.

Il browser in uso non supporta WebGL

Questo messaggio appare quando Scene Viewer non rileva WebGL nel browser. Un buon modo per confermarlo è recarsi su get.webgl.org. Quando WebGL è disponibile nel browser, verrà visualizzato un cubo rotante. Altrimenti, il sito internet indica che il browser non supporta WebGL. Se non si visualizza un cubo rotante, provare i passaggi seguenti:

  1. Assicurarsi che WebGL sia abilitato nelle impostazioni di browser.
  2. Assicurarsi che il browser e l'hardware soddisfino i requisiti di Scene Viewer.

Scene Viewer si apre, ma la qualità di rendering è compromessa

Talvolta Scene Viewer si apre senza mostrare un messaggio di errore, sebbene si verifichi un problema. Seguono alcuni esempi:

  • Mancano tutte le icone e le etichette, che però vengono visualizzate in un altro browser o dispositivo.
  • Il rendering di artefatti (ad es., il rendering di atmosfere e ombre in nero, il rendering geometrico con i punti).
  • Esistono problemi gravi di colore nella scena (ad es., tutti i colori sono stati invertiti, tutti i colori sono stati resi in verde o nero).

Se si sta verificando uno dei problemi appena esposti, accertarsi di quanto segue:

Nel caso in cui il problema in Scene Viewer dovesse persistere, provare con un altro browser. Un'altra opzione consiste nell'aggiornamento del driver della scheda video. Si consiglia di recarsi al sito internet del venditore per scaricare il driver più recente. Infine, se tutti suggerimenti precedentemente esposti non dovessero aver risolto il problema, segnalare il problema nei forum GeoNet oppure contattare il Supporto tecnico Esri per un supporto aggiuntivo.