Iniziare a creare gruppi

Passaggio 1
1Definire lo scopo del gruppo
Passaggio 2
2Configurare il gruppo
Passaggio 3
3Aggiungere membri
Passaggio 4
4Condividere elementi

1. Definire lo scopo del gruppo

Un gruppo è una raccolta di elementi, spesso correlati a una regione, a un soggetto o a un progetto specifico. Se si dispone dei privilegi per creare gruppi, è possibile creare un modo per organizzare e condividere elementi. In qualità di proprietario del gruppo è importante definire lo scopo del gruppo prima di configurarlo. Come verrà utilizzato il gruppo?

  • Si desidera condividere il contenuto con un'altra organizzazione o con la propria organizzazione?
  • I membri del team utilizzeranno il gruppo per aggiungere contenuti a un progetto o per organizzare contenuto tematico?
  • Ci sono elementi che si desidera condividere privatamente?
  • Ci sono dati di fonti autorevoli che si desidera rendere disponibili al pubblico utilizzando Open Data?
  • Il gruppo verrà utilizzato per semplificare la configurazione della home page dell'organizzazione, del contenuto in primo piano e così via?
  • Il gruppo verrà utilizzato per la collaborazione team in cui più membri devono aggiornare lo stesso elemento?
  • Si desidera condividere una galleria di mappe e app con il pubblico?

2. Configurare il gruppo

Con in mente lo scopo del gruppo, creare il proprio gruppo.

  • Descrivere il gruppo assegnando un nome, un riepilogo, una descrizione e tag.
  • Specificare chi sarà in grado di trovare e accedere al gruppo: solo membri del gruppo, chiunque nell'organizzazione o il pubblico.
  • Se il gruppo è accessibile da chiunque nell'organizzazione o dal pubblico, scegliere che può iscriversi al gruppo.
  • L'amministratore può specificare se offrire ai membri del gruppo la possibilità di consentire ad altri membri del gruppo di aggiornare un elemento condiviso con il gruppo.
  • Scegliere chi può aggiungere contenuti al gruppo: tutti i membri o il proprietario e i responsabili del gruppo.
  • Se si desidera condividere dati di fonti autorevoli attraverso l'utilizzo di un sito Open Data, rendere il gruppo disponibile per Open Data.

3. Aggiungere membri

Aggiungere membri al gruppo invitandoli a partecipare. Se si configura il gruppo per consentire richieste di iscrizione, approvare o rifiutare le richieste come desiderato. Utilizzare la scheda Membri della pagina del gruppo per visualizzare un elenco dei membri del gruppo ed eliminare i membri in base alle esigenze.

4. Condividere elementi

Condividere gli elementi con un gruppo per rendere il contenuto accessibile ad altri membri del gruppo. Condividere mappe, app, scene, presentazioni e altri tipi di elementi nel gruppo. Se si sceglie di consentire ai membri di aggiungere contenuti, questi possono condividere i propri elementi nel gruppo. In qualità di proprietario del gruppo, è anche possibile rimuovere qualsiasi contenuto aggiunto dai membri se non lo si ritiene appropriato per il gruppo. È persino possibile condividere il gruppo tramite un collegamento, incorporandolo in un sito Web o tramite un'app.

Passaggi successiviPassaggi successivi

Provare queste risorse rapide per ulteriori informazioni sui gruppi e la condivisione: