Condividere una cartella di lavoro

Insights in ArcGIS Online
Insights in ArcGIS Enterprise
Insights desktop
Nota:
Insights desktop

Devi essere connesso alla tua connessione ArcGIS principale per condividere cartelle di lavoro da Insights desktop. Le cartelle di lavoro possono essere salvate localmente senza essere iscritti a un'organizzazione o esportate in un pacchetto.

Le cartelle di lavoro Insights possono essere utilizzate per condividere l'analisi con i colleghi. È possibile condividere le cartelle di lavoro con i gruppi, l'organizzazione o il pubblico. È anche possibile accedere a cartelle di lavoro che sono state condivise con l'utente dalla scheda Cartelle di lavoro sulla home page o tramite la Galleria nella propria organizzazione ArcGIS.

Nota:

Gli utenti in possesso dei privilegi di Amministratore avranno accesso a tutte le cartelle di lavoro create all'interno dell'organizzazione, indipendentemente dal fatto che siano condivise o no.

Condividere la propria cartella di lavoro

Un elemento di una cartella di lavoro viene creato automaticamente quando si crea una nuova cartella di lavoro. Lo stato dell'elemento Cartella di lavoro può essere modificato usando il pulsante Condividi Condividi per l'elemento sulla home page.

Nota:

Quando si condivide una cartella di lavoro, si sta fornendo un accesso di sola lettura agli utenti con cui viene condivisa. Si dispone ancora di accesso in modifica completo per le cartelle di lavoro create.

Per ulteriori informazioni, consultare Condividere il lavoro.

Usare cartelle di lavoro condivise

Le cartelle di lavoro create da altri utenti e condivise possono essere aperte in modalità di visualizzazione per esplorare i dati, ma non è possibile modificare alcun aspetto della cartella di lavoro, eseguire analisi o aggiungere e rimuovere schede.

Se si desidera modificare una cartella di lavoro creata e condivisa da un altro utente, è possibile farne una copia utilizzando il pulsante Duplica Duplica per l'elemento nella scheda Cartelle di lavoro della home page. Potrai modificare completamente qualsiasi cartella di lavoro duplicata.

Nota:

Le cartelle di lavoro condivise attraverso una collaborazione distribuita o associata non possono essere duplicate.

Condivisione da Insights desktop

Quando una cartella di lavoro viene condivisa in Insights desktop, viene creato un elemento Insights della cartella di lavoro nell'organizzazione ArcGIS utilizzata per la connessione primaria. La cartella di lavoro può essere aperta e modificata nell'organizzazione ArcGIS ospitante dal proprietario della cartella di lavoro e visualizzata da altri utenti con accesso alla cartella di lavoro condivisa.

Le cartelle di lavoro condivise da Insights desktop includono un'istantanea dei dati al momento della creazione della pagina condivisa. Pertanto, è necessario condividere nuovamente la pagina per visualizzare aggiornamenti a dataset o analisi. I dati verranno visualizzati in tempo reale nelle seguenti eccezioni:

  • Un filtro incrociato viene applicato alla scheda.
  • Nella pagina viene utilizzato un filtro predefinito.

Se stai condividendo cartelle di lavoro con tabelle di database da Insights desktop a Insights in ArcGIS Enterprise, potresti dover mappare le tue connessioni al database.

La modifica della cartella di lavoro originale in Insights desktop non aggiornerà automaticamente l'elemento della cartella di lavoro condivisa. La cartella di lavoro deve essere ridistribuita da Insights desktop per aggiornare l'elemento. L'aggiornamento dell'elemento sovrascriverà qualsiasi modifica salvata apportata alla cartella di lavoro in Insights in ArcGIS Online o Insights in ArcGIS Enterprise. Pertanto, è una buona pratica duplicare la cartella di lavoro condivisa per farne una copia separata se si prevede di apportare modifiche sia alla cartella di lavoro originale che a quella condivisa.

Le modifiche apportate alla cartella di lavoro condivisa non possono essere condivise nuovamente nella cartella di lavoro originale in Insights desktop.

Dati in cartelle di lavoro condivise

Quando una cartella di lavoro viene condivisa, è opportuno condividere anche tutti i feature layer utilizzati nella cartella di lavoro per consentire a tutti gli utenti della cartella di lavoro di accedere all'intera analisi.

Quando si apre una cartella di lavoro che è stata condivisa con l'utente, saranno visibili i seguenti dataset:

  • Dati pubblici, come i layer ArcGIS Living Atlas
  • Tutti i dataset di risultati
  • Tutti i dataset di cui si è proprietari
  • Tutti i dataset di input Excel
  • Tutti i dataset dei database (disponibili in Insights in ArcGIS Enterprise e Insights desktop)
  • I Feature Layer di input che sono stati condivisi con tutti gli utenti, l'organizzazione o i gruppi di cui l'utente è un membro.

Risoluzione dei problemi

Se la condivisione di una cartella di lavoro fallisce con il messaggio di errore Questa connessione al database non è disponibile, significa che una o più connessioni al database utilizzate nella cartella di lavoro sono mancanti o interrotte. È necessario ripristinare la connessione prima di condividere la cartella di lavoro.

Per risolvere il problema della connessione al database, eseguire le seguenti operazioni:

  1. Aprire la cartella di lavoro.

    I dataset della connessione mancante mostrano un messaggio di errore. Se il messaggio di errore dice Qualcosa è andato storto, aggiornare la cartella di lavoro seguendo i seguenti passaggi:

    1. Nella scheda Pagina, fare clic sul pulsante Condividi e modifica la pagina.
    2. Dal menu, scegliere Aggiorna.

      La cartella di lavoro si aggiorna e il messaggio si aggiorna in Questa connessione al database non è disponibile.

  2. Passare il mouse sull'icona di avviso accanto al messaggio di errore.

    Il messaggio indica che è necessario eseguire una delle seguenti operazioni:

    • Creare di nuovo la connessione al database. Questo messaggio appare quando la connessione al database è stata eliminata.
    • Aggiornare la connessione al database. Questo messaggio appare se la connessione al database esiste ancora, ma è interrotta.
    • Contattare il proprietario della connessione al database o l'amministratore di ArcGIS. Questo messaggio appare quando non si possiede la connessione al database e non si ha l'autorizzazione ad aggiornarla. In questo caso, il proprietario della connessione al database deve correggere la connessione.
  3. Fare clic sull'icona di avviso.

    Viene visualizzata una finestra per creare o correggere la connessione al database. Se non si è il proprietario della connessione al database, il proprietario o l'amministratore deve duplicare la cartella di lavoro, quindi completare i passaggi per correggere la connessione nella propria copia della cartella di lavoro.

  4. Inserire le proprietà della connessione.

    Per ulteriori informazioni sulle proprietà della connessione, vedere Creare una connessione al database.

  5. Fare clic su Aggiungi o Salva.
  6. Aggiornare la cartella di lavoro.

    Se i messaggi di errore rimangono, ripetere i passaggi per risolvere gli errori di connessione.

  7. Salvare la cartella di lavoro e tornare alla pagina iniziale.

La cartella di lavoro è ora pronta per essere condivisa.