Aprire una cartella di lavoro

Insights in ArcGIS Online
Insights in ArcGIS Enterprise
Insights desktop

Una cartella di lavoro è il luogo in cui si organizzano i dati e si effettua l'analisi in ArcGIS Insights. Le cartelle di lavoro contengono i risultati e i flussi di lavoro utilizzati. Una cartella di lavoro e la sua analisi corrispondente possono essere condivise con altri utenti Insights.

Nota:

La modifica simultanea non è supportata. Se si apre la stessa cartella di lavoro in due sessioni browser diverse e le modifiche vengono salvate in un'unica cartella di lavoro, le schede sulla pagina, ad esempio un grafico a barre o una mappa, vengono danneggiate. Chiudere la sessione del browser con le schede danneggiate.

Una cartella di lavoro non può superare una dimensione complessiva del file di 10 MB per Insights in ArcGIS Online e Insights in ArcGIS Enterprise o di 120 MB per Insights desktop. Il principale collaboratore all'aumento delle dimensioni del file è costituito dalle immagini integrate. È possibile verificare le dimensioni della cartella di lavoro nella pagina dei dettagli dell'elemento.

Creare una cartella di lavoro

Completare i seguenti passaggi per creare una cartella di lavoro:

  1. Aprire Insights ed eseguire l'accesso alla home page. Se si sta già utilizzando una cartella di lavoro, salvare il proprio lavoro e fare clic sul pulsante Home Home per tornare alla home page.
  2. Clicca sulla tabella Cartelle di lavoro Cartelle di lavoronel gruppo di Analisi .
  3. Fare clic su Nuova cartella di lavoro.

    Si crea una nuova cartella di lavoro e si visualizza la finestra Aggiungi alla pagina.

  4. Utilizzare la finestra Aggiungi alla pagina per aggiungere dati, modelli e temi alla pagina 1 della cartella di lavoro se necessario.
    Suggerimento:

    I dati, i modelli e i temi che si aggiungono dipendono dalla pagina. Ciascuna pagina di una cartella di lavoro ha dei propri dati e consentono di esplorare diversi temi e scenari su ogni pagina. È possibile trascinare i dataset per aggiungere dati a una nuova pagina o aggiungere nuovi dati facendo clic sul pulsante Aggiungi alla pagina sopra al riquadro dei dati.

  5. Visualizzare i dati come mappe, grafici e tabelle e iniziare l'analisi.
  6. Denominare e salvare la cartella di lavoro.

Viene creato un elemento di una cartella di lavoro nell'organizzazione. Se non si aggiunge un nome e si salva la cartella di lavoro, questa verrà identificata come Cartella di lavoro senza titolo.

Usa cartelle di lavoro esistenti

Le cartelle di lavoro esistenti possono essere aperte in Insights o dalla propria organizzazione. La pagina Cartelle di lavoro in Insights elenca le cartelle di lavoro create e le cartelle in cui possono essere memorizzate le cartelle di lavoro.

Per aprire una cartella di lavoro esistente, individuare la cartella di lavoro nella pagina Cartelle di lavoro e fare clic sul titolo dell'elemento o fare doppio clic sull'elemento.

Cartelle di lavoro condivise

Insights in ArcGIS Online
Insights in ArcGIS Enterprise
Nota:

Le cartelle di lavoro condivise non sono accessibili da Insights desktop.

Nella pagina Cartelle di lavoro sono elencate le cartelle di lavoro cui si può accedere. Per impostazione predefinita si visualizzano tutte le cartelle di lavoro accessibili. È possibile visualizzare le cartelle di lavoro che sono state condivise con l'utente facendo clic sul pulsante Visualizza elementi Visualizza elementi e scegliendo Condiviso con me.

Le cartelle di lavoro condivise sono disponibili in un formato di sola lettura. È possibile duplicare una cartella di lavoro condivisa per creare un nuovo elemento modificabile. La cartella di lavoro duplicata verrà salvata nei contenuti e verrà elencato l'account utente come autore.

Trovare la cartella di lavoro corretta

La pagina Cartelle di lavoro è organizzata con le cartelle di lavoro elencate dalle più recenti alle meno recenti. Il pulsante Preferiti Preferiti può essere utilizzato per visualizzare le cartelle di lavoro sull'elenco dei preferiti. Il pulsante Visualizza elementi Visualizza elementi può essere usato per visualizzare solo le proprie cartelle di lavoro, le cartelle di lavoro create da altri utenti dell'organizzazione e condivise con l'utente o tutte le cartelle di lavoro accessibili all'utente. Il pulsanteOrdina Ordina può essere usato per ordinare le cartelle di lavoro Da più recenti a meno recenti, Da meno recenti a più recenti, A - Z o Z - A. È anche possibile usare una casella di Ricerca e il pulsante del filtro Filtro per trovare le cartelle di lavoro in base a parole chiave, proprietario, data modificata e tag. Inoltre si possono utilizzare parole chiave per cercare cartelle di lavoro non elencate.

Cartelle di lavoro dei dati

Insights desktop
Nota:

Ingegneria dei Dati disponibile in Insights desktop. Tutti Insights in ArcGIS Online e Insights in ArcGIS Enterprise utenti hanno accesso a Insights desktop. Per ulteriori informazioni, vedere Panoramica di ArcGIS Insights.

L'ingegneria dati è al momento in anteprima.

Le cartelle di lavoro dei dati vengono utilizzate per completare i flussi di lavoro di ingegneria dei dati. Le cartelle di lavoro dei dati sono salvate e gestite sulla pagina delle Cartelle di lavoro dei dati in Insights desktop. Le cartelle di lavoro dei dati non possono essere condivise o esportate.

Completare i seguenti passaggi per creare una cartella di lavoro dei dati:

  1. Se necessario, lanciare Insights desktop.
  2. Nella home page, nel gruppo Ingegneria dati , cliccare sulla tabella Cartelle di lavoro .
  3. Fare clic su Nuova cartella di lavoro.

    Viene creata una nuova cartella di lavoro dei dati e compare la finestra Aggiungi alla pagina.

  4. Utilizzare la finestra Aggiungi alla pagina per selezionare i dati da aggiungere alla cartella di lavoro dei dati.
  5. Fornire un nome e salvare la cartella di lavoro dei dati.

Una nuova cartella di lavoro dei dati è creata. Per ulteriori informazioni sul completamento di un flusso di lavoro per l'ingegneria dei dati, consultare Utilizza l'ingegneria dei dati.

Risorse

Utilizzare le seguenti risorse per ulteriori informazioni sulle cartelle di lavoro: