Si tratta di un archivio correlato a una versione precedente di ArcGIS Maps for Office. Se è richiesta la versione corrente, visitare http://doc.arcgis.com/it/maps-for-office/.

Migliorare i dati

La mappatura dei dati del foglio di calcolo consente di ottenere maggiori dettagli sui modelli spaziali e di rendere ancor più semplice e rapida l'analisi visiva. In alcuni casi, tuttavia, è possibile che si desideri aggiungere informazioni contestuali sull'area circostante. Le funzionalità di geoenrichment di Esri consentono di rispondere a domande relative alle posizioni a cui non è possibile rispondere utilizzando solo le informazioni fornite dalle mappe. Ad esempio, consente di rispondere a domande quali: che tipi di persone vivono qui? Quali sono le attività preferite dalle persone che vivono in questa area? Quali sono le loro abitudini ed i loro stili di vita? Quali tipi di aziende sono presenti in quest'area?

Grazie allo strumento Aggiungi dati è possibile aggiungere nuove colonne di dati alle righe del foglio di calcolo. È possibile effettuare selezioni da numerose raccolte relative a dati demografici, paesaggistici, di attività commerciali e di regole. Ogni raccolta include numerose variabili che possono essere aggiunte al foglio di calcolo per offrire ulteriori informazioni sull'area intorno alle località dell'utente.

  1. Fare clic sul pulsante Aggiungi dati sulla barra multifunzione della mappa. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Migliora layer.
  2. Nella finestra di dialogo Migliora layer scegliere una raccolta di dati. Nella seguente schermata è possibile cercare variabili, selezionare una delle variabili comuni o mostrare tutte le variabili sempre all'interno della raccolta. Dopo aver selezionato le variabili che si desidera aggiungere al foglio di calcolo, fare clic su Avanti.
  3. Nella finestra Migliora layer è visualizzato un riepilogo del processo, incluse informazioni sulle raccolte di dati selezionate, il tipo di aree che verranno migliorate, il numero di variabili selezionate e il numero di crediti che verranno addebitati in base al numero di variabili attualmente selezionate. Per aggiungere o rimuovere singole variabili, espandere le raccolte di dati e porre un segno di spunta nelle caselle accanto alle variabili da includere.
    • Per default, per i layer di punti verranno restituiti i dati relativi a un'area nel raggio di un miglio da ciascuna località. Per modificare questo valore e indicare una distanza diversa oppure per specificare un poligono per i tempi di guida, fare clic su Modifica e apportare le modifiche appropriate.
    • Con i layer mappa contenenti poligoni verranno restituiti i risultati relativi all'area in ciascun poligono.
  4. Per aggiungere le nuove variabili al foglio di calcolo, lasciare impostata l'opzione <Crea nuova> nella casella di riepilogo accanto alle variabili selezionate. Questa opzione sarà disponibile solo se in origine il layer è stato creato da una tabella. Per ulteriori informazioni sulla creazione di una tabella a partire dai dati, vedere Tabelle e intervalli con nome. Se si seleziona l'opzione <Nessuna>, è necessario scegliere le colonne dei dati originali che si desidera sovrascrivere. Fare clic su Aggiungi data al sistema per avviare il processo di miglioramento. Una volta avviato il processo, all'account viene addebitato il costo della transazione. Non chiudere la finestra. Fare clic su Annulla e chiudere Excel o altre applicazioni che potrebbero interferire con il processo. In caso contrario, non si riceveranno i dati migliorati per i quali è stato effettuato l'addebito.