Skip To Content
 

Strumenti per le mappe disponibili anche agli addetti sul campo

È possibile utilizzare lo smartphone o il tablet per raccogliere ed aggiornare dati sul campo, sia in modalità online che offline.
Creare e condividere una mappa

Anche gli addetti sul campo possono utilizzare le funzionalità di ArcGIS, nonché migliorare la precisione e il livello di aggiornamento dei dati spaziali. Per creare e condividere mappe per la raccolta dati, bastano due semplici passi.

Iniziare l'esercizio
Raccogliere dati

Consente di creare i dati che maggiormente interessano all'organizzazione, dalle segnalazioni dei dati alle richieste di assistenza, fino ai luoghi di interesse storico. È possibile includere facilmente immagini e video e condividere il proprio lavoro.

Passare alla modalità offline

Quando si lavora sul campo, capita di operare in aree in cui non è disponibile una connessione dati. È possibile portare offline mappe e dati, raccogliere i dati e sincronizzarli una volta ristabilita la connessione.

Ulteriori informazioni
Ottenere precisione di livello professionale

Usare un ricevitore di alta precisione e ottenere precisione in centimetri. Acquisire in maniera affidabile e registrare metadati GPS per conoscere la qualità dei dati.

Contatta Collector

Leggi il nostro blog Altri post

Partecipa alla conversazione Altre conversazioni

Seguire una lezione per approfondimenti

Trova e completa gli esercizi in cui vengono risolti problemi reali con ArcGIS.

Trova corsi di formazione

Scopri di più su ArcGIS attraverso corsi guidati da docenti, corsi Web e seminari.

Ottieni supporto tecnico

Contatta il supporto Esri tramite chat, e-mail o telefono.

Controlla l'integrità del sistema

Visualizza lo stato di ArcGIS Online e segnala eventuali problemi.